RNDM: nuovo progetto di Jeff Ament, Joseph Arthur e Richard Stuverud

RNDM è il nuovo progetto di Jeff Ament, Joseph Arthur e Richard Stuverud. Jeff Ament è il da noi acclamato bassista dei da noi amatissimi Pearl Jam, Joseph Arthur è Joseph Arthur, Richard Stuverud è stato il batterista di band come tra le altre The Fastbacks, War Babies, Fifth Angel, Luv.Co, Blind Horse, Three Fish. L’album si chiama Acts ed è uscito il 30 ottobre per Monkeywrench Records.

Il video, dal punto di vista diciamo estetico, risente della meravigliosa influenza dei Beastie Boys: chiunque si aggiri per New York vestito da stupido ricorda i Beastie Boys. Respect. La canzone è la ripetizione in eterno (circa) di un unico giro di chitarra. Poche le variazioni della batteria, a parte qualche accento, in particolare sul finale più pestato. Il basso rimane prima nascosto poi svisa un poco e si apre, insieme a tutta la canzone, nel secondo tempo del pezzo. Sempre e tutto, comunque, a partire da un unico giro che rimane alla base. Joseph Arthur canta.
Sul loro sito è streammata un’altra canzone, Modern Times, più classica.


Di Modern Times ci sta pure lu video, prequel di quello di Walking Through New York, e una presentazione di Acts con anticipazioni delle canzoni, intervistone e storia di come ci siamo incontrati e di cosa abbiamo fatto insieme prima di oggi.
Seattle music rules again, in arancione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...