The Human Face, Shipping News: pezzone del secolo

Fotta. Fotta totale. Fotta + il nome del gruppo, del film, della cosa che piace. Questo è il nuovo modo di dire che i ragazzi neanche giovani, ma di una certa età, usano. Non è una parolaccia, anche se sembrerebbe, è una roba che si dice. E allora la uso anch’io. Fotta Shipping News, fotta Flies the Field. E questa è proprio una fotta da una certa età. Devo ammettere che tutto è partito da un evento molto triste, la morte di Jason Noble (qui), il 5 agosto. Quel giorno ho tirato fuori un pò di cd che da ignorante (bisognerebbe sempre ripassare, di continuo) non ascoltavo da un pò. Tra questi, Flies the Field degli Shipping News. Siamo nell’anno 2005. Ragazzi che bomba. Lo è ancora.
E dentro a Flies the Field c’è The Human face, canzone numero 4.

La chitarra fa tutto. Nell’arpeggio iniziale ti fa venire una malinconia che ti spezza. Poi tira fuori un giro con un ritmo così pulsante che pensi di non aver mai sentito una cosa così, ancora adesso. Il cantato è una cantilena, opposta al groove strumentale che ci sta dietro: la dicotomia, ormai irrisolvibile perchè incisa e non più possibile ahimé dal vivo, è quello che innesca tutto. Per questo, Flies the Field è un pezzo del secolo. Non il pezzo del secolo, ma un. Non so chi altro c’è nella classifica, ma questo c’è di sicuro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...