Breaking news. I vincitori del Ravenna Nightmare Film Festival 2014

image

Il concorso dei corti lo vince Solitudo. Ou shit.
Menzioni speciali ai cortometraggi CandyHearts, The Boy With A Camera From Space e 24 Horas con Lucia.

Il gran premio della giuria per i lungometraggi va a Summer of Blood di Onur Tukel.

Miglior regia al film A Girl Walks Home Alone at Night (YO!) di Ana Lily Amirpuor.

VINCE il Ravenna Nightmare Big Bad Wolves di Aharon Keshales e Navot Papushado.

Menzione speciale a Pierrot Lunaire di Bruce LaBruce.

Il premio del pubblico va a Blood Moon di Jeremy Wooding. Vabe’.

ciao. 🙂